√ó
Corso di

Editoria d'Arte

Secondo semestre | Triennio


Docente Gianluigi Bellucci

Programma

Il corso si articola in una parte teorica ed una parte pratica:

la parte teorica prevede l’analisi dell’evoluzione dell’oggetto libro, attraverso i mutamenti che esso ha avuto durante i secoli, esaminando inoltre l’importanza che il libro ha ricoperto durante il secolo XX, quando divenne oggetto di esame e sperimentazione da parte degli artisti.

 Nella fase progettuale verranno affrontate tutte le problematiche di realizzazione del libro; in questa fase ciascuno studente lavorerà alla progettazione di tre prototipi  (menabò) che includano dei testi e degli elaborati grafici. Verranno analizzati aspetti come l'impaginazione dei testi e delle immagini, la scelta della carta (colore, spessore), la scelta del tipo di legatura che si adatti alla fruizione del libro finito. Verranno presentati i vari tipi di legatura e confezionamento.

Durante il semestre saranno programmate delle revisioni.

 

Modalità d’ esame

·         Esercizi eseguiti in laboratorio (con eventuali varianti)

·         Progettazione di due edizioni personali ( con differenti modalità di legatura )

·         Un’ edizione di gruppo:

·         Un video che illustri la progettazione e la realizzazione dell’edizione di gruppo.

           Sarà richiesta la conoscenza dei lineamenti della storia dell’editoria facendo riferimento ai testi  indicati nella bibliografia

 

PRIMA LEZIONE MERCOLEDI 9 MARZO 2017   

 

 Materiale per la prima lezione

·         Foglio 50x70 da 200 grammi circa (consigliate Rosaspina Fabriano 220 g, Hahnemuhle 230 g)

·         Righe e squadre

·         Stecca d’osso

·         Tagliacarte

·         Taglierino

·         Piattina da 50 mm