Note biografiche

Barbara Trombetta

Dopo aver abbandonato la professione di avvocato si laurea in pittura all’Accademia di belle arti di Foggia, l’anno dopo si Laurea in Beni culturali  con indirizzo storico artistico e successivamente in Storia dell’arte con Laurea Magistrale presso la facoltà di ”lettere e filosofia” dell’Università degli studi di Bari.

Insegna Teoria della percezione e psicologia della forma presso l’accademia di belle arti di Foggia fino al 2013, dal 2008 collabora con la cattedra di Storia dell’arte contemporanea presso l’università degli studi di Foggia, dove fra l’altro dal 2011 tiene i corsi di Storia dell’Arte, propedeutici per l’accesso alla facoltà. Nel 2012 insegna Storia dell’arte medioevale pressa la suddetta università° degli studi. Dal 2014 è docente all’Accademia di Venezia per il corso di ”Teoria della percezione e psicologia della forma”.