√ó
Note biografiche

Maria Bernardone  si  è diplomata al liceo artistico nel 1979. Allieva del maestro E. Vedova, si diploma in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Venezia nel 1984 con una tesi sull’analisi psicoanalitica e filosofica dell’opera d’arte. 

Segnalata e selezionata dal Maestro per varie manifestazioni, espone la sua ricerca dal 1982, in mostre personali e collettive. Le sue opere disegno-pittura, vanno dalle piccole dimensioni, al libro d’artista, al grande formato, all’installazione, al progetto video.

Sensibile alla ricerca sul “disegno”, nel 1986 è stata premiata alla triennale del disegno di Nurnberg. Nel 1992 è stata invitata per uno scambio culturale presso la S. Fraser University di Vancouver. Nel 1993 partecipa alla Biennale d’arte di Venezia dove sarà presente anche nel 1995 e nel 2009. Nel 1994 si è avvicinata alla corrente filosofica "il pensiero della differenza" e ha collaborato con la rivista "madreperla". Dal 1997 si dedica all’attività didattica nelle accademie di belle arti.