×


INAUGURAZIONE DELL’ANNO ACCADEMICO

268°dalla fondazione | IL PASSATO È FUTURO | un dialogo sul contemporaneo

La Presidente Luana Zanella
e il Direttore Giuseppe La Bruna
sono lieti di invitarvi alla cerimonia di INAUGURAZIONE DELL’ANNO ACCADEMICO dell’Accademia di Belle Arti di Venezia che si svolgerà giovedì 21 marzo 2019 alle ore 10.00 nella sede centrale a Dorsoduro 423 Venezia

268°dalla fondazione | IL PASSATO È FUTURO | un dialogo sul contemporaneo

PROGRAMMA

Saluti della Presidente
Saluti del Direttore

Giancarlo Politi
fondatore, editore, direttore Flash Art

Gea Politi
editore e direttore Flash Art

Dario Guccio
artista

Marcello Jori
artista

modera
Cristiano Seganfreddo
editore Flash Art

 


COMUNICATO STAMPA

 

La Presidente dell'Accademia di Belle Arti di Venezia Luana Zanella e il Direttore Giuseppe La Bruna inaugurano, giovedì 21 marzo alle ore 10.00 nella sede centrale degli Incurabili, l'ANNO ACCADEMICO a 268° dalla fondazione.

 

La cerimonia è dedicata quest’anno all’arte contemporanea e alla sua dimensione internazionale grazie all’intervento della rivista Flash Art con il dialogo sul contemporaneo, Il Passato è futuro, al quale partecipano il fondatore e per lunghi anni direttore ed editore Giancarlo Politi, Gea Politi, attuale editore e direttore, i due artisti Dario Guccio e Marcello Jori. Modera il dialogo, Cristiano Seganfreddo, innovatore ed editore della rivista.

 

“L'anno accademico, che si inaugura all'insegna della Convenzione con Flash Art – afferma la Presidente Luana Zanella - rappresenta un ulteriore passaggio della proposta formativa e culturale dell'Accademia di Belle Arti di Venezia, che ha sempre valorizzato le radici storiche, artistiche e culturali da cui è sorta, cercando nel contempo le vie per stare alla realtà che cambia e offrire alle allieve ed allievi strumenti idonei per la loro crescita professionale e artistica. Il mio augurio è che la Collaborazione con una delle riviste di arte contemporanea più autorevoli a livello nazionale e internazionale possa favorire un ulteriore salto di qualità della nostra progettualità e ricerca”.

 

“L’Accademia di Belle Arti di Venezia – afferma il Direttore Giuseppe La Bruna – intraprende con entusiasmo questa collaborazione con Flash Art, nella convinzione che rappresenti una grande opportunità per i giovani studenti. Dalle nostre aule e dai nostri laboratori scaturisce l’energia creativa e la conoscenza, sono luoghi di formazione e di ricerca da cui ha origine il futuro dell’arte ed è una risorsa e un complemento fondamentale il contatto con Flash Art che traccia a livello internazionale la rotta dell’arte, decidendo di rivolgersi alle nuove generazioni di artisti partendo proprio dalla fucina della nostra Accademia”.

 

 

IL PASSATO È FUTURO | un dialogo sul contemporaneo

Giancarlo Politi, fondatore ed editore di Flash Art

Gea Politi, editore e direttore di Flash Art

Marcello Jori, artista

Dario Guccio, artista

Modera Cristiano Seganfreddo, innovatore ed editore di Flash Art

 

Un incontro racconto su cinquant’anni di Arte Contemporanea in Italia attraverso gli occhi e le parole di Giancarlo Politi che nel 1967 fonda Flash Art, una delle prime e più longeve riviste d’arte del mondo, pubblicando nello stesso anno “Appunti per una Guerriglia”, il primo Manifesto sull’Arte Povera di Germano Celant. Da allora Flash Art è stato il sismografo del contemporaneo che ha scoperto, lanciato, supportato artisti come Jeff Koons o Peter Halley, Maurizio Cattelan o Francesco Vezzoli, o curatori e critici come Massimiliano Gioni o Francesco Bonami.

Le famose Lettere al Direttore e i migliaia di interventi di Giancarlo Politi, non ultimi i suoi Amarcord, sono ancora oggi uno dei momenti più lucidi e profondi del giornalismo e del sistema dell’arte.

Il racconto arriva ai nostri giorni con Gea Politi, attuale direttore ed editore delle due edizioni di Flash Art, italiana e Internazionale, oggi sempre più una piattaforma di produzione culturale avanzata oltre che un magazine, in dialogo con Marcello Jori e Dario Guccio.

E proprio Marcello Jori (1951), uno degli artisti di riferimento della sua generazione, con uno straordinario percorso di mostre e pubblicazioni, si confronterà sui temi artistici e sulle collaborazioni transgenerazionali con Dario Guccio (1988), oggi uno dei giovani artisti italiani con un rilievo e attenzione internazionale.

L’incontro sarà animato e moderato da Cristiano Seganfreddo, innovatore ed editore di Flash Art, nell’intento di riportare la complessità del sistema dell’arte oggi, della sua dimensione globale, quanto del valore della ricerca e della promozione continua dei talenti e dei giovani. Motivi che legano profondamente il lavoro quotidiano e centenario dell’Accademia di Belle Arti di Venezia con l’attività di un editore d’arte come Flash Art.

(testo a cura di Flash Art)

 

 

 


ANNA ZEMELLA
Ufficio stampa
041 5208493 
annazemella@annazeta.it

Allegati