√ó


LABORATORIO APERTO 2019 XI EDIZIONE ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI VENEZIA

A coronamento del Laboratorio Aperto, tenutosi dal 4 al 27 settembre 2019 con tempi più ristretti rispetto alle 10 precedenti edizioni, si terrà un incontro con i giovani artisti e con i docenti che hanno partecipato al progetto.

Sabato 28 Settembre 2019
Ore 16:30
Forte Marghera, Padiglione 35

Il Laboratorio Aperto è finalizzato ad attivare il dialogo fra giovani artisti, per valorizzare gli aspetti processuali dell’esperienza creativa e le metodologie didattiche legate alla formazione contemporanea.
Nello straordinario ambiente di Forte Marghera, la storica Istituzione  ha costruito da più di 10 anni un polo didattico, sperimentale e culturale per le attività di approfondimento e ricerca legate alla produzione artistica sviluppata a Venezia e nelle Accademie di Belle Arti italiane, aperto al confronto con le realtà del territorio e accessibile ai visitatori di Forte Marghera. In questa prospettiva, dal 2013 al 2016 la storica Istituzione veneziana ha attivato un ciclo di residenze che ha coinvolto studenti e professionisti di tutte le Accademie italiane.
Il progetto si inserisce armonicamente nella programmazione di attività finalizzate alla riqualificazione dei valori ambientali e culturali di Forte Marghera - luogo ricco di significato storico, e con una straordinaria offerta di aree verdi. Grazie alla intensa collaborazione maturata negli anni fra l’Accademia di Venezia, il Comune di Venezia, la Regione Veneto e la Provincia di Venezia, il Laboratorio Aperto si propone di favorire l’integrazione  fra le attività didattiche ( workshop, conferenze, seminari e laboratori) e le specificità del contesto, anche per evidenziarne le potenzialità quale luogo di produzione culturale a cerniera tra la città d'acqua e la città di terra ferma, amplificandone quindi le potenzialità relative alla memoria e alla natura del territorio veneto.

Sono invitati tutti gli studenti e i docenti dell’Istituzione. In particolare sono invitati a partecipare tutti i nuovi iscritti all’Accademia di Belle Arti di Venezia.