×

 Accademia di Belle Arti Venezia

Corso di

Disegno

Annualità | Triennio


Docente Laura Zanettin

TUTTI GLI AVVISI
Presentazione

Nel mondo mutevole e provvisorio dell’arte, il disegno può essere considerato una costante imprescindibile nelle nostre rappresentazioni. 
Quando abbiamo in mente un'idea creativa di grafica, pittura, scultura o scenografia etc. il passaggio primario è quello di metterla su carta, così da focalizzarla e successivamente passare alla sua realizzazione.

Con il disegno operiamo una nostra azione nel mondo, ovvero un gesto di tensione che crea una forma attraverso linea e direzione. 

In tal senso il disegno nella sua complessità è un insieme di valori tattili, plastici, coloristici e quindi cinetici.

Programma


Nell'introdurre questo corso di disegno, potremmo fare un tentativo di dare risposta ad una domanda che spesso ci poniamo:cosa intendiamo per disegno?
Disegnare è il mezzo più immediato per trascrivere un idea creativa, rappresentare, suggerire, attraverso esecuzioni grafiche,soggetti reali e non, paesaggi, esseri viventi, sentimenti
pensieri e concetti.
E ancora il disegno è strumento per interpretare la realtà in uno spazio a due dimensioni.
L'artista non trascrive semplicemente l'infinita varietà delle forme e idee di un oggetto, ma cerca di semplificarle e coglierne l'essenza.
L'artista inoltre per dar vita alle sue suggestioni, deve far pratica di molte tecniche e combinazioni delle stesse.
Perciò il corso è strutturato con lezioni teorico-pratiche sulle tecniche del disegno applicate alla raffigurazone del modello vivente
La consapevolezza tecnica va di pari passo con l'opportunità dello studente di approfondire una ricerca grafica attorno alla figura.

       L'esame prevede la valutazione delle tavole svolte.