×
Accademia

Comunicazioni istituzionali


BANDO PER L'ELEZIONE DEL DIRETTORE DELL'ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI VENEZIA PER IL TRIENNIO 2019-2022 - PUBBLICAZIONE CURRICULA VITAE E LINEE PROGRAMMATICHE DEI CANDIDATI AMMESSI


Visto l'art.2 del bando per l'elezione del Direttore dell'Accademia di Belle Arti di Venezia per il triennio 2019/2022, si pubblicano i Curricula Vitae e le linee programmatiche per la Direzione dei candidati ammessi.

ESTRATTO DEL VERBALE DELLA RIUNIONE DELLA COMMISSIONE ELETTORALE PER L'ELEZIONE DEL DIRETTORE DELL'ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI VENEZIA


IN RICORDO DEL PROF. GUIDO CECERE


La Presidenza, la Direzione e l'Accademia tutta ha appreso della scomparsa del collega Guido Cecere.
Siamo profondamente costernati per la sua perdita che ci lascia un vuoto incolmabile per la sua professionalità e la sua sensibilità di Uomo, Docente e Artista, Storico e grande conoscitore delle Arti Visive e di Fotografia. Questa Direzione si impegna a breve a dedicare in Accademia un momento di riflessione e di incontro per ricordare la sua figura ed il suo valore di vero Maestro.

---------------------------

Si ringrazia il Prof. Carlo Montanaro per aver accolto la richiesta della Direzione di comporre questo testo a ricordo della figura del Prof. Guido Cecere in qualità di suo amico e collega:

Guido Cecere riusciva a mettere insieme la cura maniacale del dettaglio con la fantasia più gioiosa e creativa. Ricercando sistematicamente spunti, oggetti, colori, significati nell'immensa produzione di immagini del nostro contemporaneo e poi circoscrivendoli con ironia e bonomia nelle decine di mostre, di collettive, di cataloghi che costituiscono un curriculum di grande qualità e spessore. E tutto questo poi, unito ad un grande rispetto e ad una enorme disponibilità, finiva nelle aule delle sue lezioni diventando una materia che mentre veniva insegnata contemporaneamente si sviluppava alla ricerca di altre tematiche da co-gestire con gli allievi che di volta in volta diventavano co-protagonisti. Paziente ma determinato oltre a partecipare nei comitati di associazioni ed enti, rimaneva sempre disponibile a mettersi in gioco,  a non dare nulla per scontato, a contribuire con lucidità alla gestione di situazioni ed eventi. Si può solo rimanere sorpresi e profondamente rattristati dalla sua scomparsa. Un'assenza ancor più rimarchevole dato che il suo operare era sempre discreto, spesso determinante, ma mai imposto. Sarà grande la percezione della sua mancanza palesando l'importanza del suo agire in realtà da protagonista  mentre non dava l'impressione di esserlo.

---------------------------

AVVISO CHIUSURE ED ORARI ESTIVI 2019


Si informa che l’Accademia rimarrà chiusa:

  • Il sabato nei mesi di luglio ed agosto 2019
  • Dal 12/08/2019 al 17/08/2019

 

Si comunica inoltre che dal 22/07/2019 al 30/08/2019 l’Accademia sarà aperta nel seguente orario: dalle ore 7:30 alle ore  14:00.

 

La segreteria (compreso lo sportello e le telefonate) non sarà operativa dal 05/08/2019 al 16/08/2019.

CHIUSURA SPORTELLO SEGRETERIA DIDATTICA


SI INFORMA L'UTENZA CHE IL GIORNO 26 APRILE 2019 LO SPORTELLO DELLA SEGRETERIA DIDATTICA SARA' CHIUSO.

DOMANI 19 APRILE E LUNEDI 29 APRILE SARA' INVECE APERTO.

IL 26 E IL 29 APRILE SARA' SOSPESA LA FASCIA DELLE TELEFONATE.

 RIPRENDERA' IL 30 APRILE DALLE 12.30 ALLE 13.30.

LISTA STUDENTI RISULTATI IDONEI AGLI ESAMI DI ORIENTAMENTO DEL PROGETTO TURANDOT


威尼斯国立美术学院学分制课程选拔考试

Lista studenti risultati idonei agli esami di orientamento del progetto Turandot

上海考点合格名单:

Sede d’esame di Shanghai:

19016651 Wang Xinyi

19016652 Yang Yirong

19016653 Liu Shiyi

19016654 Wang Jin

以上考点考生合格者名单需以名额最终确认为准。

Gli studenti risultati idonei presenti nella lista verranno accettati sulla base dei posti disponibili

WORLD OCEANS DAY: APERTA LA CALL 4 ARTISTS


In occasione del World Oceans Day L’Accademia delle Belle Arti di Venezia e l’Istituto di Scienze Marine del Consiglio Nazionale delle Ricerche propongono un percorso arte-scienza tra ricercatori del CNR ISMAR e IDPA di Venezia e studenti dell’Accademia di Belle Arti veneziana.

L’obiettivo è promuovere un dialogo a coppie artista-scienziato: da un lato lo scienziato porterà un suo lavoro di ricerca, dall’altro l’artista avrà il compito di rappresentarlo attraverso il linguaggio artistico che gli appartiene. Il progetto si concluderà con una mostra sul mare che si terrà presso la sede del CNR ISMAR all’Arsenale Nord l’8 giugno 2019 in occasione del World Oceans Days.

L’iniziativa è promossa dal CNR - Consiglio Nazionale Ricerche, l’Accademia di Belle Arti di Venezia e il DVRI, in collaborazione con Science Gallery Venice.

Il linguaggio artistico per la ricerca scientifica

Le tematiche proposte dai ricercatori CNR sono tratte da articoli pubblicati su riviste scientifiche attraverso un processo di peer review e rappresentano lo stato dell’arte della ricerca marina. Gli argomenti proposti toccano tutti gli aspetti delle scienze marine, alcuni esempi sono:

  • Dinamiche delle masse di acqua densa in Mar Adriatico ed Oceano Antartico;
  • studio dei processi di mescolamento a livello di microstruttura nel Golfo di Triese durante un evento di Bora;
  • ricostruzione 3D di campi di moto ondoso attraverso sistemi di stereocamere e studio dell’origine e della frequenza di onde estreme;
  • origine ed effetto delle microplastiche in mare;
  • zooplankton Adriatico in contesti portuali;
  • valutazione dei livelli di mercurio e dei suoi effetti negli organismi bentonici della laguna di Venezia;
  • strategie e politiche volte alla pianificazione dello spazio marittimo per ottenere dinamiche di sviluppo sostenibile;
  • relazione tra l’idrodinamica dell’Adriatico Meridionale e la struttura del fondale marino;
  • ricostruzione della batimetria della laguna di Venezia con metodologie multi-beam;
  • dispersione di larve nella laguna di Venezia alla luce dei cambiamenti climatici con un orizzonte temporale al 2050 e 2100

La sfida artistica per chi parteciperà al progetto sarà quella di comprendere il lavoro dello scienziato, rappresentarlo in modo da chiarire un processo, o promuovere una riflessione o ancora provocare una discussione.

A chi è rivolto

La Call è rivolta agli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Venezia.

Come partecipare

Per partecipare è necessario inviare la propria candidatura entro il 15 aprile cliccando su questo link

Nella procedura di partecipazione vengono richieste:

  • Una breve biografia e una presentazione del proprio percorso artistico;
  • Una lettera motivazionale che illustri i motivi che spingono il candidato a prendere parte al progetto;
  • Una selezione in formato pdf di 3 opere artistiche rappresentative del profilo artistico del candidato.

Selezioni

La commissione valutatrice composta da Giuseppe La Bruna - Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Venezia - , Francesco Falcieri - Ricercatore del CNR - Consiglio Nazionale Ricerche - e Gabriella Traviglia - Sviluppo Progetti di DVRI e Science Gallery Venice - nominerà i 24 vincitori entro il 19 aprile 2019.

Contestualmente con la notifica di selezione, verrà comunicato a ciascun studente vincitore il nome del ricercatore CNR al quale è stato assegnato, per iniziare al più presto il percorso arte-scienza.

Riconoscimenti

I 24 studenti selezionati riceveranno i seguenti riconoscimenti:

  • Esposizione della propria opera presso la sede del CNR ISMAR di Venezia in occasione del World Ocean Day (8 giugno 2019);
  • Attribuzione di una tessera SMArt Passport;
  • Attestato di Partecipazione all’iniziativa erogato dal CNR - Consiglio Nazionale Ricerca, sede ISMAR di Venezia.

Conosci i progetti del CNR ISMAR e CNR IDPA attraverso il portale Coordinate Galassie della Cultura.

Per domande o chiarimenti scrivere a: dvr@unive.it

INAUGURAZIONE A.A.: SOSPENSIONE DELLA DIDATTICA


Giovedì 21 Marzo  la didattica è sospesa con chiusura delle aule per tutta la durata della cerimonia dell’inaugurazione dell'Anno Accademico.

ASSEMBLEA DEGLI STUDENTI: SOSPENSIONE DELLA DIDATTICA


Il giorno mercoledì 13 marzo dalle ore 14.00 alle ore 18.00 si terrà l'Assemblea degli Studenti in Aula Magna - sede centrale.
Tutte le attività didattiche saranno sospese per dare la possibilità agli Studenti di partecipare all'Assemblea.